Fifa 17 Pro Players: intervista con Nicolò “Insa” Mirra della AS Roma eSports!!!

esportsFifa 17 Pro Players: intervista con Nicolò "Insa" Mirra della AS Roma...

Nella nostra rubrica dedicate alle interviste ai volti note della community italiana di Fifa Ultimate Team abbiamo avuto il piacere di intervistare Nicolò “Insa” Mirra, Pro Player della AS Roma eSports!

Parlaci un po’ di te. Cosa fai nella vita… a parte il Pro Player di Fifa si intende 🙂 ?

Amo moltissimo gli ambienti creativi, difatti oltre ad essere un pro player a tempo pieno, lavoro nell’ambito del marketing e studio informatica. Amo andare a vedere le partite di calcio con gli amici, viaggiare e fare tante esperienze!
Insa

Come e quando è nata la passione per Fifa?

Ho iniziato a giocare a FIFA da FIFA 2008, prima giocavo a PES (salvo FIFA 2004 e quelli prima del 2000). La passione per il gaming è nata grazie a mio zio, il quale mi regalò le mie prime console, dopodiché la passione per FIFA è stata una conseguenza, siccome sono un grandissimo fan del calcio.
Insa

Quando ti sei avvicinato al mondo del gaming competitivo?

Mi sono avvicinato all’ambiente competitivo circa 9 anni fa, con Gears of War.
Insa

Un giorno ti contatta la AS Roma e ti dice che vogliono tesserarti per la loro squadra di eSport. Quale è stata la tua reazione? Cosa hai provato in quei momenti?

E’ impossibile descrivere con poche parole quello che ho provato quando l’AS Roma ha confermato l’interesse nei nostri confronti!. E’ stato un insieme di emozioni di gioia e stupore. Non vedevo l’ora di iniziare a vestire gli stessi colori della nostra capitale e/o di una leggenda come Totti e sono felicissimo della posizione in cui mi trovo ora.
Insa
Insa Poacher e Aman con Totti
Photo Credits: AS ROMA
AD5

C’è qualcosa che ti piacerebbe vedere in Fifa, o qualcosa che vorresti cambiare?

Mi piacerebbe che facessero la SBC di Totti ;D
Insa

 

Cosa ne pensi della FUT Champions? Quali aspetti secondo te andrebbero migliorati?

Sicuramente mi piacerebbe che migliorassero i servers. Quest’anno hanno inciso tantissimo sull’andamento della qualifica di moltissimi atleti ma sono più che sicuro che l’anno prossimo andrà tutto meglio. Hanno lavorato, e stanno ancora lavorando, molto per alzare il livello di tutta la competizione e a mio parere ci sono riusciti, vedrete che l’anno prossimo sarà ancora meglio.
Insa

La scelta di legare in maniera così stretta le qualificazioni alle finali regionali, con il numero di vittorie ottenute nella FUT Champions è stata secondo te una mossa azzeccata? In altre parole, secondo te, quella è davvero una modalità adatta per gli eSports, almeno per come è concepita adesso?

Secondo me serve affiancare alla qualifica online molti più eventi offline e risolvere tutti i problemi legati alla qualifica online. Per esempio sarebbe, secondo me, un’ottima idea far sì che quando si gioca la FUT Champions, per qualificarti, giochi con i players del tuo stesso “livello”. Come? Magari facendo una pre-season, al termine della quale, in base al livello che hai raggiunto, giochi la qualifica contro quelli del tuo stesso livello.
Insa

Tornando a Fifa 17 Ultimate Team. Oltre ai soliti Cristiano Ronaldo, Messi, Neymar & Co, quali calciatori di FUT, ti hanno stupito in positivo nonostante il prezzo decisamente più abbordabile e quali invece ti hanno deluso.

Mi ha stupito tantissimo il terzetto della Roma: Florenzi-Nainggolan-Salah ma anche Torres SBC.
Insa

Si sta avvicinando il momento dei TOTS! Se dovessi scegliere solo un portiere, un difensore, un centrocampista, ed un attaccante, quali sarebbero questi 4 nomi? E per quanto riguarda invece la Serie A, chi sarebbero i 4 migliori?

Generalmente direi: Buffon, Sergio Ramos, Kantè e Son. Se dovessi pensare alla Serie A, direi: Buffon, Koulibaly, Nainggolan e Dzeko.
Insa

Arriviamo ad una domanda spinosa che tanta discussione genera ogni volta che viene citato l’argomento. Cosa ne pensi del “Momentum”/Scripting? Tu che sei un Pro Player e riesce a vincere tantissime partite qualche differenza in alcuni match dove la palla sembra davvero non voler entrare mentre l’avversario segna alla prima occasione?

Non mi piace mai parlare di momentum perché credo che attaccarsi a ciò che effettivamente “non possiamo controllare” sia inutile. Però se volete un mio parere, credo che essendo un “simulatore sportivo” sia normale che emulando il calcio, nascano queste situazioni perché anche nel calcio, tante volte, la squadra avversaria segna al primo tiro. E’ evidente poi che questo, a livello competitivo, sia per così dire “un’arma a doppio taglio”:  generalmente nei giochi competitivi bisognerebbe poter controllare ogni feature del gioco (per intenderci, su Gears, chi è più forte, vince sempre).
Insa

Dai qualche suggerimento o svela qualche trucco ai tantissimi appassionati di Fifa che ci sono in Italia per migliorare il loro modo di giocare (skill, tattiche etc). Quali sono invece gli errori assolutamente da non commettere?

Non commettete mai l’errore di credere o di ritenervi i più forti del mondo o di dare sempre la colpa al gioco. Registrate i vostri gameplay e cercate di imparare dai vostri errori; fate poi la stessa cosa seguendo le live degli altri pro players, imparando sia dalle cose positive sia da quelle negative. Sommate il tutto e mettetelo in pratica, allenandovi con gente di livello sempre più alto e poi mettetevi alla prova in eventi lan! Non fermatevi mai!
Insa

Ringraziamo Nicolò, Fnatic e Roma eSports per la disponibilità 😉

Vi invitiamo a seguire Insa e AS Roma eSports e Fnatic sui social. Ecco i link:

Roma Insa Twitter: https://twitter.com/Roma_Insa
Roma Insa FB: https://www.facebook.com/TheInsaneRises/
Roma Insa Twitch: https://www.twitch.tv/theinsanerises
Roma Insa Youtube: https://www.youtube.com/c/RomaInsa
Roma eSports Twitter: https://twitter.com/RomaeSports
Fnatic Twitter : https://twitter.com/FNATIC

Pubblicità
Offerta!
PlayStation Store Gift Card per FIFA 23 Ultimate Team - 5900...
PlayStation Store Gift Card per FIFA 23 Ultimate Team - 5900...
Usa i tuoi fondi per acquistare FIFA Points su PlayStation Store.
49,99 € −7,50 € 42,49 €
Pubblicità