La Juventus torna su FIFA 23, in esclusiva! UFFICIALE!

FIFA 23La Juventus torna su FIFA 23, in esclusiva! UFFICIALE!

Dopo mesi di indiscrezioni è finalmente arrivato il momento tanto atteso da parte dei tifosi bianconeri e, più in generale, di tutti gli appassionati della Serie A e del Calcio Italiano. La Juventus torna su FIFA 23, stipulando fra l’altro un contratto in esclusiva con Electronic Arts!

Si tratta di un ritorno del club bianconero su FIFA dopo 3 anni di assenza: nel luglio del 2019 la Juventus firmava un importante contratto triennale in esclusiva che legava il club bianconero alla software house nipponica Konami, sviluppatrice di PES ed eFootball ed abbandonava di conseguenza FIFA dove arrivò il “Piemonte Calcio”, con stemmi e divise non ufficiali

- Advertisement -

Oltre alla partnership con il club, l’ex calciatore Claudio Marchisio si unirà come Eroe FUT e l’attuale giocatore Dušan Vlahović sarà un ambasciatore di FIFA 23. Marchisio è noto per essere diventato una leggenda della Juventus club e un beniamino dei tifosi partendo dalle giovanili del club, vincendo più scudetti e ora consolidando questo status con un oggetto Eroe nel gioco in FIFA 23 Ultimate Team (FUT). Gli Eroi di FUT sono alcuni dei giocatori più memorabili che hanno calcato i campi da gioco, ora incapsulati in nuovi oggetti di gioco che rappresentano i momenti indimenticabili che li hanno trasformati in idoli dei tifosi.

Dimostrando di essere uno dei migliori giovani attaccanti al mondo, con un incredibile record di marcature negli ultimi due anni, Vlahović diventa per la prima volta ambasciatore unendosi all’ampia rosa di giocatori di spicco di EA SPORTS

JUVENTUS IS BACK: il comunicato ufficiale

- Advertisement -

Ecco il comunicato ufficiale con cui la Juventus annuncia la partnership ESCLUSIVA con EA Sports:

Una nuova, importante partnership nel mondo digitale bianconero. EA SPORTS torna ad essere partner di Juventus, ed è una partnership mai come oggi a 360 gradi. 

Il colosso del gaming statunitense sarà infatti non solo Official Sport Video Gaming Partner, ma anche Official Urban Culture Partner.

Una collaborazione pluriennale, che inizierà con il lancio di FIFA 23. L’Allianz Stadium, il logo bianconero, i giocatori più forti della nostra storia e ovviamente quelli della rosa attuale torneranno a essere protagonisti di uno dei football games virtuali più famosi del mondo, che nella prossima edizione presenterà al pubblico oltre 700 squadre, 17 mila giocatori e 90 stadi, per permettere ai tifosi di giocare i tornei più importanti del mondo del calcio.

Non solo, però. Come si diceva, la partnership con EA SPORTS si spinge oltre il gaming e il calcio: saranno attivate numerose iniziative per vivere l’esperienza Juve a 360 gradi, il mondo della street art, della cultura, della musica e del lifestyle Urban.

“Siamo orgogliosi di tornare al fianco di EA SPORTS – dice Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer di Juventus – La partnership con EA SPORTS va oltre il concetto di partnership tradizionale, entrambi uniti da una progettualità comune di guardare al futuro, parlare alle nuove generazioni, cavalcare l’onda di nuovi trend, in tema di street art, urban culture e lifestyle. Abbiamo scelto EA SPORTS per spingerci oltre, perché è un partner che condivide la nostra visione ed ambizione. Siamo lieti di poter fare questo percorso assieme ad un brand, che, come Juventus, si distingue per la sua originalità, unicità e capacità di innovare”.

“Siamo entusiasti di riaffermare il nostro impegno verso il calcio italiano, attraverso questa partnership esclusiva con Juventus, – conferma David Jackson, VP Brand di EA SPORTS FIFA – Questo club fenomenale significa molto per noi e consentirà EA SPORTS FC di continuare a offrire le più autentiche e comprensive esperienze possibili in FIFA 23 e oltre. Vorremmo inoltre porgere i nostri ringraziamenti al Piemonte Calcio per il suo contributo ai nostri giocatori nel corso degli ultimi anni”.

Gli indizi dell’addio della Juventus ad eFootball

Già nelle scorse settimane si erano moltiplicati gli indizi che lasciano pensare ad un ritorno della Juventus su FIFA 23!

L’ultimo, in ordine di tempo era stato un comunicato ufficiale pubblicato sul sito di eFootball in cui Konami informa della scadenza del contratto sia con la Juventus che con la Serie A!

Quello stesso comunicato fra l’altra faceva chiarezza sulla licenza della Serie A su FIFA indicando i nomi di Roma, Lazio, Atalanta e Napoli come uniche squadre esclusive di eFootball, e di conseguenza confermando che tutte le altre 16 squadre di Serie A saranno presenti in FIFA 23, con nomi, stemmi e divise ufficiali!

Ecco invece cosa era accaduto in precedenza

  • Il 27 maggio Konami annunciava la eFootball Championship Pro, una competizione riservata ai pro player di 8 squadre professionistiche partner, Barcellona, Manchester United, Bayern Monaco, Arsenal, Roma, Celtic, Galatasaray e Monaco, dove spicca appunto l’assenza della Juventus
  • Un secondo indizio era arrivato poi il 30 maggio, quando nella “copertina” della Stagione 2 di eFootball, mancava ancora una volta qualsiasi riferimento alla Juventus
  • Un’ulteriore “conferma” era rappresentata per certi versi dal video pubblicato sul canale Youtube in lingua vietnamita di FIFA Online 4 (la speciale versione di FIFA free to play per PC destinata soprattutto al mercato del sud est asiatico) in cui per meno di un secondo, nel celebrare il quarto anniversario del rilascio del gioco (disponibile dal 2018) appariva anche la Juventus (immagine relativa alla stagione 2018).

Tutte le news su FIFA 23