Ti sarà inviata una password per E-mail

A poco più di due mesi dall’uscita, iniziamo a dare uno sguardo ad alcuni dei giovani talenti di Fifa 18 che quest’anno faranno il loro esordio in Serie A.

Abbiamo scelto per l’occasione 10 nomi, fra i piu promettenti arrivati in questa prima fase del calciomercato, dando un’occhiata anche a quelle che sono attualmente le loro statistiche in Fifa 17 e cercando di fare una previsione su quelli che potrebbero essere i miglioramenti in Fifa 18.

Andrè Silva

E’ stato uno dei primi acquisti della nuova proprietà cinese del Milan. Attaccante classe ’95 prelevato dai rossoneri dal Porto per circa 38 milioni di euro. Nell’ultima stagione ha messo a segno ben 21 goal (di cui 4 in Champions League) ed  8 assist in 44 partite. In Fifa 17 sono presenti due versioni base in quanto a gennaio Andrè Silva ha avuto un upgrade passando da una carta argento rara con overall di 74 a una oro rara con overall di 78.  Possibile che con il passaggio al Milan l’anno prossimo abbia una valutazione superiore all’80. Le tre stelle skill e piede debole dovrebbero essere confermate anche in Fifa 18

Adam Ounas

Attaccante esterno del Bordeaux che può giocare su entrambe le fasce. Nato nel 1996 possiede sia il passaporto algerino che francese. In questa sessione di mercato è stato acquistato dal Napoli per circa 10 milioni di euro. Molti ne parlano bene e vedono in lui un potenziale talento. Nell’ultima stagione in Ligue 1 ha messo a segno 4 goal e 3 assist giocando 1215 minuti.  La sua card su Fifa 17 presenta un rating  di 70 con 3 stelle skill e 4 stelle piede debole. Al Napoli dovrà lottare per trovare spazio e dimostrare le sue qualità. Probabile, viste le ottime doti mostrate durante l’ultima stagione, un upgrade delle skill oltre che dell’overall.

Vincenzo Orsolini

Ennesimo talento acquistato della Juventus, farà però il suo esordio in serie A con la maglia dell’Atalanta a cui è stato ceduto in prestito. Nell’ultima stagione in Serie B, con l’Ascoli, ha messo  a segno 8 goal e 3 assist in 42 presenze e si è messo in evidenza anche nel mondiale Under 20. Non è presente in Fut 17 ma nella modalità carriera ha un overall di 67 con un potenziale di 83.  Grazie alle 4 stelle skill e alle 3 stelle piede debole potrebbe essere uno degli “argentoni” più appetibili per una squadra di Serie A

 

Rick Karsdorp

Terzino destro del Feyenoord classe ’95 , primo acquisto dell’era Monchi della Roma. Karsdrop è arrivato ai giallorossi per circa 14 milioni di euro. In Fifa 17 ha avuto due valutazioni , la prima di 75 e la seconda, dopo i “ratings refresh” , con overall di 77. Nell’ultima stagione ha collezionato 42 presenze con 1  goal e ben 7 assist.  In Fifa 18 potrebbe raggiungere un overall di 80 e rappresenterà un’ottima alternativa per il ruolo di terzino destro vista l’assenza di Dani Alves, passato al Paris Saint Germain

Rodrigo Bentancur

Opzionato dalla Juventus nell’affare che riportò Tevez al Boca Junior. Arrivato quest’estate per circa 10 milioni di euro. In Fut 17 presentava un overall di 67. Con la maglia del Boca nell’ultima stagione ha collezionato  20 presenze e 3 assist. Probabile per lui un upgrade ad una valutazione superiore al 70.

Amato Ciciretti

Talento del neopromosso Benevento, a soli 23 anni ha già dimostrato grandi qualità nella serie cadetta. Quest’anno non era presente in FUT ma l’anno prossimo farà sicuramente il suo esordio. Nella modalità carriera presenta un rating di 74 con un potenziale di 83, probabile che questa valutazione sia ripresa anche per Fifa 18. Così come per Orsolini, grazie alle 4 stelle skill e alle 4 stelle piede debole, potrebbe rivelarsi un’ottima scommessa su cui puntare per una squadra “argento”. Nella scorsa stagione ha giocato 37 partite siglando 6 goal e 12 assist.

Vanja Milinković-Savić

E’ il nuovo portiere del Torino che si giocherà il posto con Sirigu per sostituire Joe Hart. Come è possibile intuire dal cognome è il fratello del giovane centrocampista della Lazio Sergej Milinkovc-Savic. Il Torino lo ha acquistato dal Lechia Gdnask per circa 4 milioni di euro. In Fut 17 era presente con una carta bronzo con 63 di overall ed è dunque molto probabile un upgrade.

Hakan Calhanoglu

Dopo Andrè Silva un altro acquisto targato Fassone e Mirabelli, gli assoluti protagonisti di questa sessione di mercato.  Il Milan ha acquistato Calhanoglu dal Bayer Leverkusen per una cifra vicina ai 20 milioni di euro. In Fifa 17 ha mantenuto per tutto l’anno una valutazione di 80 ed ha avuto solo 2 carte speciali vista la squalifica che gli ha impedito di scendere in campo per oltre metà stagione. Nell’ultimo anno ha giocato 22 partite collezionando 7 gol e 7 assist. Sarà interessante capire quale ruolo avrà l’anno prossimo,quest’anno infatti ha occupato sia la posizione di COC che di ES.

Timothy Castagne 

Non sarà facile per l’Atalanta rimpiazzare Andrea Conti, passato al Milan: davvero fantastica la stagione del classe 1994 di Lecco, autore di ben 8 reti e numerosi assist. Proverà in ogni caso a raccoglierne l’eredìtà Timothy Castagne, terzino destra belga proveniente dal Genk. 1,80 cm di altezza, Castagne risulta essere molto rapido e all’occorrenza può giocare anche sulla fascia sinistra. In Fifa 17 ha un overall potenziale di 79 che potrebbe essere incrementato di qualche punto nella prossima edizione.

 Cenzig Under

Chiudiamo con l’acquisto più recente, quello di Cenzig Under, giovane talento arrivato alla Roma in questi giorni: i giallorossi lo hanno prelevato dal Medipol Basaksehir per circa 15 milioni di euro. In patria viene definito come il Dybala turco, un potenziale fenomeno con un mancino fatale. Nell’ultima stagione ha giocato 43 partite con 7 goal e 9 assist. In Fifa 17 Ultimate Team aveva una carta argento non rara con un rating di 67 ed anche nel suo caso è moto probabile un upgrade che gli faccia raggiungere almeno il 70 di valutazione.

 

Send this to a friend