Fifa 20: Predictions Sfide Creazione Rosa “Incontri Principali” UCL

Prediction Incontri Principali UCL

Questa rubrica è dedicata alle predictions delle partite di Champions League che EA potrebbe inserire nelle sfide creazioni rose “Incontri Principali – UCL”.

Lo scorso anno infatti, nella settimana di Champions League, EA Sports era solita rilasciare un gruppo di Squad Building Challenges composto da 2 sfide selezionate dal palinsesto di Champions di quella stessa settimana.

NB: Non siamo certi che queste SBC vengano rilasciate ad ogni turno di Champions League ma in ottica compravendita è fondamentale agire in anticipo. Per questo motivo, indipendentemente dalla certezza delle sfide, vi forniremo la nostra prediction prima di ogni turno di UCL.

Iscriviti al canale Telegram
Se volete ricevere in anticipo i consigli sulle sfide creazione rosa, e guadagnare crediti con la compravendita iscrivetevi al nostro canale Telegram 

Come sempre, vi forniremo una lista di match che per diversi motivi potrebbero essere selezionati da EA. Lo scorso anno queste sfide erano molto apprezzate dall’utenza perché i pack contenevano giocatori UCL. Dal momento che queste carte speciali sono confermate anche per FIFA 20, ci aspettiamo lo stesso anche questo anno.

Predictions Incontri Principali UCL –  10 dicembre

I match sono scritti in ordine di probabilità decrescente, dal più probabile al meno probabile. Vi ricordiamo che l’uscita di queste SBC non è sicura quindi investite con criterio.

NB: La prediction potrà subire modifiche in seguito all’uscita degli Incontri Principali del 5 dicembre.

Il principale consiglio è comprare almeno due carte UCL per ogni squadra della prediction e qualche giocatore dei campionati top, dando priorità alla carte RARE. Per chi volesse investire massivamente, la mossa migliore è prendere i giocatori UCL delle squadre indicate qua sotto e rivendere in hype almeno il 70% degli investimenti.Qui di seguito troverete una lista di partite che a nostro avviso sono le più interessanti:

RED BULL SALZBURG – LIVERPOOL
Nel Gruppo E è ancora tutto da decidere: il Salisburgo guidato da Haaland dovrà sconfiggere i Reds per passare il girone.

BAYER LEVERKUSEN – JUVENTUS
I tedeschi si giocano in casa i tre punti che possono valere il secondo posto nel girone e quindi la qualificazione. Una vittoria non basta: la classifica finale sarà determinata anche dal risultato di Atletico – Lokomotiv. Ricordiamo inoltre che Lazio-Juventus potrebbe uscire negli incontri principali di giovedì 5 dicembre, non sarebbe la prima volta che vediamo una squadra selezionata due volte di fila per le SBC degli Incontri Principali (UEFA e non).

AJAX – VALENCIA
Anche le sorti del Gruppo H sono tutte da scrivere: l’Ajax è primo ma con soli due punti su Valencia e Chelsea (che sfiderà il Lille). Il risultato di questa partita è quindi chiave per stabilire i primi tre posti del girone. Inoltre, sarà sicuramente interessante da seguire in ottica UCL Live.

SHAKTAR D. – ATALANTA
L’Atalanta ha bisogno dei tre punti (e di un risultato favorevole del Man City) per conquistarsi la qualificazione alla fase successiva. Solamente la squadra inglese è sicura del primo posto, il resto della classifica sarà deciso dall’ultima giornata.  

LIONE – RED BULL LIPSIA
Il Lipsia è già sicuro del primo posto del Gruppo G mentre il Lione si deve giocare il tutto per tutto, con un occhio anche al risultato dello Zenit. 

Consigli generali per la compravendita

Ads

Il consiglio, rivolto soprattutto a chi fa compravendita, come sempre è quello di acquistare giocatori ad un prezzo vicino a quello di scarto sia per completare le sfide al minor costo possibile, sia soprattutto per provare a rivendere, ad un prezzo decisamente superiore, le card nel caso in cui una di queste partite fosse selezionata.  In particolare occhio a ruoli come Portiere (POR), Difensore Centrale (DC) e Attaccante (ATT) che sono sempre presenti indipendentemente dal modulo che dovesse essere scelto per la sfida. Prestate poi particolare attenzione a quelle squadre che hanno poche alternative in determinati ruoli ed a quelle dove sono presenti quasi esclusivamente card argento o bronzo, più rare sul mercato rispetto a quelle oro.

Nella maggioranza dei casi il momento migliore per vendere  è circa uno o due ore prima del rilascio delle sfide in maniera tale da ridurre eventuali rischi nel caso in cui il match scelto non dovesse essere selezionato. Potete anche adottare una strategia “intermedia” vendendone una parte (60/70%) prima e aspettando invece l’ufficializzazione delle SBC per le card restanti

Se volete ricevere in anticipo i consigli sulle sfide creazione rosa, e guadagnare crediti con la compravendita iscrivetevi al nostro canale Telegram