Patch FIFA 22 – Title Update 4: nuovo aggiornamento disponibile

patch-fifa-22-title-update-4

EA Sports ha annunciato il 12 gennaio l’arrivo su PC e su Google Stadia di un nuovo aggiornamento, Title Update 4 per FIFA 22, che dal 18 gennaio sarà disponibile disponibile anche su PS4/PS5 ed Xbox (sia One che Series X/S)

Da segnalare che dallo scorso anno EA Sports ha annunciato di aver messo a disposizione uno strumento online, denominato  Tracker EA Sports FIFA, che permetterà agli utenti di conoscere quali sono i bug rilevati e confermati ed a che punto è la loro risoluzione. Qui il link per accedervi:  Tracker EA Sports FIFA 

FIFA 22 – Title Update 4

Di seguito le note di rilascio in italiano, con alcune delle modifiche più importanti relative a FIFA Ultima Team, Gameplay e Modalità Carriera. Da segnalare che sono stati aggiunti tanti nuovi volti!

L’elenco completo delle modifiche è disponibile, solo in lingua inglese, sul forum ufficiale al seguente link: https://fifaforums.easports.com/en/discussion/618534/fifa-22-title-update-4/

L’ultimo aggiornamento è disponibile e include le modifiche elencate in basso.

FIFA ULTIMATE TEAM

Apportate le seguenti modifiche:

  • Durante Le partite in trasferta, le linee del campo saranno del colore scelto dall’utente, non quello dell’avversario.
  • Aggiornati aspetto e funzionalità dei filtri di ricerca per il mercato e lo stadio, in linea con quello per la qualità dei giocatori.

Risolti i seguenti problemi:

  • Risolte ulteriori situazioni dove alcuni giocatori visualizzavano un messaggio di inizializzazione durante il matchmaking in Division Rivals, senza però trovare un avversario.
  • In alcuni casi, le opzioni di Gestione squadra non risultavano modificabili durante una partita Division Rivals.
  • A volte le conclusioni eleganti non venivano contate per l’avanzamento negli obiettivi.

Gameplay

Apportate le seguenti modifiche:

  • I passaggi tesi ora hanno maggiori probabilità di essere intercettati dai giocatori che si trovano sulla traiettoria della palla.
  • Alcune animazioni per i dribbling riprodotte muovendo la levetta sinistra, come spostarsi la palla per evitare un possibile contrasto, ora si verificheranno solo quando l’impostazione Dribbling agile contestuale è attiva.
  • Ridotto l’aiuto sui tiri nelle situazioni in cui il portiere si trova vicino a uno dei due pali.
  • Impostando il cursore delle tattiche personalizzate per i calci d’angolo contro su 1 o 2 tacche, ora più giocatori si posizioneranno al limite dell’area e sulla linea di metà campo.
  • Migliorate le marcature difensive dei compagni controllati dall’IA in occasione dei calci d’angolo corti.
  • Quando un difensore che affronta un avversario viene superato con un tunnel, non verrà più riprodotta l’animazione che lo vede scivolare nel tentativo di voltarsi.
  • Rimosse alcune animazioni in allungo che potevano verificarsi quando il giocatore controllato tentava di intercettare un passaggio rasoterra o un passaggio alto corto.


Risolti i seguenti problemi:

  • A volte i portieri non riuscivano a parare dei tiri eseguiti a breve distanza da loro e indirizzati a un’altezza compresa tra le ginocchia e la testa.
  • Impostando il cursore delle tattiche personalizzate per la profondità difensiva su 70 o più tacche, i difensori rischiavano involontariamente di ripiegare troppo nella loro metà campo.
  • Cambiando giocatore con la levetta destra per selezionare un difensore centrale, a volte veniva selezionato un giocatore diverso da quello desiderato.
  • In certe situazioni, i portieri non riuscivano a parare dei tiri raggiungibili tuffandosi.
  • Cambiando giocatore con la levetta destra, a volte l’indicatore prossimo giocatore appariva su un calciatore diverso dall’ultimo controllato.
  • In situazioni rare, dopo aver perso palla il giocatore poteva rimanere bloccato.
  • Nelle situazioni in cui un difensore tentava senza successo di intercettare una conclusione, poteva venire riprodotta un’animazione nella quale allontanava la gamba dalla palla. Si trattava solo di un problema grafico che non influiva sull’esito dell’intervento.
  • In situazioni rare, con la palla lontana dal piede del giocatore, le richieste di passaggio o di tiro potevano impiegare troppo tempo per essere eseguite.
  • Il giocatore in difesa poteva rallentare involontariamente la corsa dopo un contrasto aereo.
  • Quando il portiere usciva per intercettare un pallone, a volte si avvicinava alla sfera senza interagire, finendo per perdere il possesso palla.
  • A volte l’indicatore cambio prossimo giocatore poteva involontariamente passare da un difensore centrale a un altro giocatore in situazioni inappropriate.
  • In rare occasioni, la palla poteva finire al difensore anche quando il destinatario del passaggio toccava la palla prima dell’intervento del difensore.
  • In alcuni casi, i giocatori potevano imbattersi in situazioni inappropriate.
  • In situazioni rare, il portiere poteva deviare nella propria porta una conclusione rasoterra parabile.
  • A volte, il portiere poteva commettere fallo senza che l’arbitro assegnasse la punizione alla squadra avversaria.
  • Risolto un problema con le Impostazioni Competitive per il controller che consentiva agli utenti di giocare online con le seguenti opzioni: dribbling agile contestuale attivo, affronta assistito, rinvio automatico, tiro automatico, passaggi eleganti automatici attivi.


Modalità Carriera


Risolti i seguenti problemi:

  • A volte i giovani venivano generati con braccia sproporzionate.
  • I nomi e i numeri dei giovani non apparivano sulle divise nel corso delle partite.
  • Nella Carriera giocatore, il TOT e i ruoli dei pro virtuali potevano cambiare involontariamente dopo aver applicato delle modifiche.
  • Subentrando dalla panchina nella Carriera giocatore, le tattiche, lo stile di gioco e il livello di difficoltà potevano reimpostarsi.
  • I giovani nati dopo il 2005 mostravano il 1980 come anno di nascita quando venivano modificati.
  • A volte i progressi dei giovani potevano bloccarsi involontariamente.
  • In alcuni casi, i contratti rinnovati duravano un anno in meno rispetto a quanto stabilito.
  • Modificare gli scarpini dei giocatori faceva sì che questi a volte indossassero i guanti.

Grazie a tutti per i vostri suggerimenti. Continueremo a fornire ulteriori informazioni e aggiornamenti su FIFA 22 nel corso della stagione, se e quando disponibili. Segui @EAFIFADIRECT su Twitter e il Tracker EASF per gli ultimi aggiornamenti.
Il team di FIFA

Nel seguente video, disponibile sul nostro canale Youtube, Il Santu ci illustra alcune delle novità più importanti: