EA Sports allunga di un giorno la Weekend League in Madden’18. Speranze anche per FIFA?

NewsEA Sports allunga di un giorno la Weekend League in Madden'18. Speranze...

Con un messaggio pubblicato sul forum ufficiale EA Sports ha comunicato che la Weekend League di Madden’18, il gioco di Football americano della software house canadese, a partire dalla prossima settimana verrà allungata di un giorno e prenderà il via il giovedì sera alla 22:30 ora italiana, anziché il venerdì alla stessa ora, mentre la fine resta sempre fissata alle 22:30 del lunedì.

Ci sarà inoltre un solo torneo di qualificazione settimanale per la Weekend League, dal lunedì sera al giovedì sera, con il numero di tentativi disponibili portato da 8 a 12. Così come accade in FIFA 18 sarà possibile ottenere la qualificazione automatica alla successiva Weekend League ottenendo 11  vittorie. Da sottolineare che in Madden il numero dei match previsti è pari a 25 anzichè 40, anche se per la natura di questo sport la durata di ogni incontro risulta essere superiore.

Questa scelta lascia qualche speranza anche agli appassionati di FIFA che da tempo stanno chiedendo un aumento di 24 ore della durata della competizione.

C’è da sottolineare anche quello di febbraio è l’ultimo mese che serve come qualificazione alla prossima FUT Champions CUP che si terrà ad aprile, una delle tappe che porta ai play-off mondiali e che, (con l’unica eccezione costituita e la prima settimana di maggio, in cui ci sarà la cosiddetta FUT CHAMPIONS LAST CHANCE QUALIFIER, un’ultima occasione riservata ai primi 3 in classifica su PS4 ed Xbox One in quel Weekend) e che quindi una soluzione del genere, con l’ampliamento del tempo a disposizione per tutti, non inciderebbe in alcun modo sul regolamento di un torneo che, ricordiamo, mette in palio centinaia di migliaia di dollari, vincendo anche la resistenza di quei pro-player che si sono detti fino ad ora scettici su una soluzione del genere che, a loro avviso, porterebbe ad un ulteriore appiattimento dei risultati, con un numero elevatissimo di persone in grado di vincere 40 o 39 partite a settimane, lasciando ai non troppo chiari “punti abilità” il compito di decidere chi può avere accesso o meno alla fase finale.

Pubblicità
Pubblicità

SBC