FIFA eWorld Cup ed eNations Cup cancellate!

Cancellati mondiali FIFA 21

Attraverso un comunicato pubblicato sia sul sito ufficiale che sui canali social, la FIFA, la federazione calcistica internazionale, che patrocina i tornei competitivi dei videogames della serie EA Sports FIFA, ha annunciato la cancellazione della FIFA eWorld Cup e della Fifa eNations Cup, rispettivamente il mondiale individuale ed il mondiale a squadre nazionali di FIFA 21!

Questo il testo riportato su FIFA.gg

“Alla luce dell’attuale pandemia globale di COVID-19 e del suo continuo impatto su viaggi ed eventi al di fuori del controllo della FIFA, la FIFA ha deciso di annullare la FIFAe World Cup 2021™ e la FIFAe Nations Cup 2021™.

Sfortunatamente, la FIFAe Nations Cup 2021™ e la FIFAe World Cup 2021™ sono state soggette all’effetto dirompente della pandemia in corso e delle successive restrizioni di viaggio globali attualmente in vigore per squadre e giocatori qualificati provenienti da tutto il mondo. Diverse parti interessate hanno anche espresso preoccupazioni durante le discussioni sull’organizzazione dei tornei in relazione alla situazione globale. Gli ultimi sviluppi non garantirebbero l’integritĂ  delle competizioni, nonchĂ© la sicurezza e la salute di tutte le parti coinvolte, che continua ad essere una prioritĂ  per noi.

La FIFAe World Cup 2021™ doveva essere ospitata a Londra, in Inghilterra, dal 6 all’8 agosto, mentre la FIFAe Nations Cup 2021™ era in programma a Copenaghen, in Danimarca, dal 20 al 22 agosto

Per ripagare tutti gli sforzi e il duro lavoro durante la stagione FIFAe da parte dei partecipanti qualificati, l’intero importo del premio in denaro per ogni evento sarĂ  equamente distribuito tra tutti i giocatori qualificati e le federazioni affiliate. I giocatori qualificati alla FIFAe World Cup™ riceveranno la loro quota individualmente, mentre le federazioni affiliate riceveranno la loro quota per la FIFAe Nations Cup™.

Il team FIFAe desidera esprimere la sua gratitudine a tutte le parti coinvolte per il loro impegno e la preparazione del torneo fatta finora, nonché a tutti gli sforzi dei giocatori e delle associazioni affiliate durante la stagione.

La FIFA continuerĂ  a monitorare la situazione relativa alla pandemia in corso a livello globale, nonchĂ© qualsiasi potenziale impatto sulla prossima stagione. Tuttavia, il team di FIFAe non vede l’ora che arrivi il futuro degli eSport di FIFA, e FIFAe tornerĂ  l’anno prossimo con piĂą competizione ai massimi livelli.”

Ricordiamo che alla FIFA eWorld Cup avrebbero partecipato due pro player italiani, Fabio Denuzzo dei Qlash ed Alessio “GodMode” Carbone, degli Hexon.

L’Italia si era qualificata inoltre alla eNations Cup, ed a difendere i colori azzurri ci sarebbero stati Gianluca “Pignone” Ciliberti, Rocco “GuarinoJr” Guarino (entrambi del team Hexon) e Karim “Karimsbak” Rmaiti dei Qlash

Al momento nessun commento da parte di EA Sports sulla vicenda