FIFA 21: prima sconfitta per il fenomeno Anders Vejrgang!

Anders Vejrgang

Negli ultimi mesi molti hanno avuto modo di conoscere il giovanissimo player danese Anders Vejrgang grazie soprattutto alla sua lunga striscia di vittorie consecutive in FUT CHampions Weekend League.

Pubblicità

Era già da qualche anno che il ragazzo, 15 anni compiuti a gennaio 2021, aveva dimostrato di essere davvero un fenomeno sul titolo calcistico di EA Sports, tanto da esser messo sotto contratto con il team eSports del RB Lipsia ma la notorietà a livello mondiale, che gli ha permesso di arrivare ad oltre 500.000 follower su Twitch in pochi mesi, con decine di migliaia di spettatori a seguire le sue live, è arrivata solo durante questa stagione.

Da sottolineare che proprio a causa della giovane età Vejrgang non può partecipare ai tornei ufficiali delle FIFA Global Series, riservati agli Over 16

Settimana dopo settimana il ragazzo ha infranto il proprio record, arrivando solo qualche giorno fa a concludere la sua 17° Weekend League senza sconfitte! Una striscia di 30-0 che durava dunque dalla metà di ottobre quando su FIFA 21 ha preso il via la prima FUT Champions della stagione.

Tutto però prima o poi è destinato a finire e così è stato anche per l’incredibile primato di Anders: a batterlo è stato Damien Sitaram, player olandese (che ha fra l’altro anche giocato nella eDivisie, la versione virtuale del campionato olandese) che nella notte fra sabato 13 e domenica 14 febbraio, gli ha inflitto un pesante 5-1!

Si è conclusa dunque dopo 356 partite la striscia di vittorie consecutive del baby fenomeno!

Fra le note negative della serata i tanti insulti che Anders ha ricevuto sulla chat del suo canale Twitch con molte persone che sono arrivate addirittura ad abbonarsi al canale (con la chat in quel momento riservata ai soli subs) pur di insultarlo