La MLS, Major League Soccer, ed EA Sports hanno annunciato che la eMLS, il torneo di FIFA 19 riservato ai pro player dei team partecipanti al massimo campionato calcistico nordamericano, tornerà anche quest’anno con tre nuovi team che faranno il loro debutto.

Alle 19 squadre che presero parte alla competizione su FIFA 18 si aggiungeranno infatti gli Atlanta United, i D.C United di Washington, e la nuova franchigia degli FC Cincinnati.

 

Confermate invece Chicago Fire, Colorado Rapids, Columbus Crew SC, FC Dallas, LA Galaxy, Minnesota United FC, Montreal Impact, New England Revolution, New York City FC, New York Red Bulls, Orlando City SC, Philadelphia Union, Portland Timbers, San Jose Earthquakes, Seattle Sounders FC, Sporting Kansas City, Toronto FC e Vancouver Whitecaps FC.

Mancano all’appello solo i Real Salt Lake e i Los Angeles FC

Rispetto alla scorsa stagione è stato anche modificato il formato: due i tornei previsti prima della fase finale la eMLS Cup. A dare il via alla stagione sarà la eMLS League Series One, che si terrà a gennaio e sarà organizzata in collaborazione con i Los Angeles Galaxy.

A febbraio ci sarà invece eMLS League Series Two, ospitata dagli FC Dallas, in Texas.

Tutti i pro player dei 22 club parteciperanno agli entrambi gli eventi (che si svolgeranno solo su PS4) ed i risultati determineranno il tabellone della eMLS Cup 2019, dove verrà incoronato il secondo campione della eMLS che riceverà 850 punt EA Sports Global Series importantissimi per aumentare le speranze di partecipare alla prossima FIFA eWorld Cup, il mondiale di FIFA 19