EA Sports FIFA 21 Global Series: dettagli stagione competitiva

Stagione Competitiva FIFA 21

EA Sports ha pubblicato un dettagliato “Pitch Notes” con tutte le novità relative alla stagione competitiva di FIFA 21, stagione che per ovvi motivi, risulta essere fortemente condizionata dall’emergenza COVID-19

Vediamo in dettaglio come saranno organizzati i tornei di FIFA 21 quest’anno

Informazioni sull’EA SPORTS FIFA 21 Global Series

Ciao a tutti, mi chiamo Rushan Shekar e sono il responsabile per la gestione del settore competitivo in FIFA. Siamo lieti oggi di parlare dell’EA SPORTS FIFA 21 Global Series e dare un’occhiata più da vicino ad alcune delle modifiche che riguarderanno il gioco competitivo di FIFA quest’anno. Nonostante le difficoltà che stiamo attraversando, l’obiettivo è sempre quello di garantire una competizione di altissimo livello tra i migliori giocatori di FIFA di tutto il mondo.

Tradizionalmente, il fulcro dell’EA SPORTS FIFA Global Series era composto da tornei su larga scala in grado di riunire giocatori provenienti da ogni parte del mondo. Purtroppo ciò non è più possibile, data la situazione di pandemia globale. Ciononostante, ci siamo impegnati per garantire il corretto svolgimento dei nostri eventi competitivi, nel massimo rispetto della salute e della sicurezza di partecipanti e staff. Questo ci ha portato a ripensare completamente l’EA SPORTS FIFA 21 Global Series per dare maggiore spazio al gioco online da casa basato sulle regioni.

Cos’è una regione?

Per sostenere il nostro ecosistema online, abbiamo suddiviso i giocatori in regioni, in base al loro paese di residenza. I giocatori potranno partecipare solo agli eventi nella regione corrispondente al proprio paese/luogo di residenza e non sarà possibile cambiare regione a stagione iniziata. Le regioni sono le seguenti:

  • Europa: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Egitto, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Israele, Italia, Lussemburgo, Malta, Olanda, Irlanda del Nord, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Federazione Russa, Slovacchia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ucraina, Regno Unito
  • Nord America: Canada (compreso il Québec), Messico, Stati Uniti
  • Sud America: Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Costa Rica, Colombia, Ecuador, Antille Olandesi, Paraguay, Perù, Portorico, Uruguay, Venezuela
  • Oceania: Australia, Nuova Zelanda
  • Asia orientale: Cina (compresi Hong Kong e Macao), Indonesia, Giappone, Malesia, Filippine, Singapore, Corea del Sud, Taiwan, Thailandia, Vietnam
  • Asia occidentale e Sudafrica: India, Kuwait, Qatar, Arabia Saudita, Sudafrica, Emirati Arabi Uniti

Cos’è cambiato?

Siamo felici di dare il benvenuto a Bolivia, Costa Rica e India nell’EA SPORTS FIFA 21 Global Series! Con l’aggiunta dell’India, cambieremo il nome della regione Medio Oriente e Africa in Asia occidentale e Sudafrica, di cui farà parte anche l’India, e sposteremo altrove alcuni dei paesi che tradizionalmente appartenevano a quella regione.

Il Sudafrica avrà le proprie qualificazioni per via della distanza, ma si unirà all’Asia occidentale per i playoff regionali. I seguenti paesi che facevano parte della regione Medio Oriente e Africa si uniranno all’Europa anziché all’Asia occidentale:

  • Egitto
  • Israele
  • Turchia

Classifiche regionali

Al posto di una sola classifica globale, ciascuna regione avrà la propria per ogni piattaforma supportata in quella regione. Il livello di competizione in ogni regione sarà diverso e i punti disponibili per i giocatori si baseranno sul numero di qualificazioni e su quello dei partecipanti. Le classifiche regionali determineranno chi accederà ai singoli playoff regionali.

Competizione amichevole – Game Data Center di FIFA

Abbiamo lavorato con i nostri team interni analizzando i dati provenienti da milioni di partite per pianificare al meglio la FGS21. In vista dell’inizio della stagione della FIFA 21 Global Series, abbiamo selezionato un metodo di connessione specifico o un Game Data Center di FIFA da utilizzare in ogni regione per garantire un ambiente di gioco più stabile possibile durante i tornei online.

  • Europa: Francoforte
  • Nord America: P2P
  • Sud America: P2P
  • Oceania: Sydney
  • Asia orientale: Hong Kong
  • Asia occidentale: Dubai
  • Sudafrica: Johannesburg

Abbiamo scelto i paesi di ogni regione basandoci in parte sul Game Data Center di FIFA che dovrebbe garantire la miglior connessione, dopo aver effettuato vari test. Per questo motivo, alcuni paesi, come l’Egitto, sono stati inseriti in regioni diverse rispetto a quelle che ci si potrebbe immaginare, nella fattispecie l’Europa.

Il 31 ottobre e il 1° novembre si terranno una serie di amichevoli precampionato per consentire ai giocatori di fare pratica con l’ambiente competitivo e aiutare sia noi, sia i nostri partner, a raccogliere più informazioni possibili per apportare le dovute modifiche e migliorie prima dell’inizio della stagione regolare.

La scelta del Game Data Center avverrà utilizzando la modalità di gioco Competizione amichevole che i giocatori sbloccheranno dopo aver ottenuto il certificato FUT Champions.

Piattaforme

La FIFA 21 Global Series non si disputerà su console PlayStation®5 o Xbox Series X, la cui uscita è prevista dopo l’inizio della stagione.

Con il passaggio ai tornei regionali separati, le seguenti regioni gareggeranno esclusivamente su sistema PlayStation®4:

  • Oceania
  • Asia orientale
  • Asia occidentale e Sudafrica

Data la presenza di appena 15-40 giocatori verificati FUT Champions su Xbox One in ognuna di queste regioni, abbiamo scelto di concentrarci su sistema PlayStation®4, che storicamente vanta un maggior numero di giocatori verificati FUT Champions. Europa, Nord America e Sud America continueranno ad avere tornei sia su sistema PlayStation®4, sia su Xbox One.

Stagione Competitiva FIFA 21

Come partecipare alla FIFA 21 Global Series

Ti starai chiedendo come fare per giocare a livello competitivo quest’anno. Te lo spieghiamo in sei facili passaggi:

  1. Iscriviti per partecipare
  2. Ottieni il certificato FUT Champions
  3. Ottieni punti nel FUT Champions
  4. Ottieni punti nelle qualificazioni online
  5. Rappresenta una squadra di calcio nei campionati nazionali
  6. Qualificati per i playoff regionali

1. Iscriviti

Le iscrizioni alla FIFA 21 Global Series iniziano il 9 ottobre 2020 e si chiudono il 31 dicembre 2020. Per poter prendere parte alle qualificazioni online devi iscriverti durante il periodo indicato e accettare il regolamento ufficiale . Si applicano condizioni e restrizioni.  Consulta il regolamento ufficiale per i dettagli.

2. Ottieni il certificato FUT Champions

Il prossimo passo per diventare un giocatore competitivo consiste nel giocare al FUT Champions. Se riesci a raggiungere il livello Fuoriclasse 1, vincendo 27 o più partite in una sola Weekend League, entro il 31 dicembre 2020, diventerai un giocatore verificato FUT Champions. Questo ti assegnerà alcuni benefici.

Modalità Competizione amichevole

I giocatori verificati FUT Champions hanno accesso a una modalità di gioco speciale che agevola i tornei online. Usando la Competizione amichevole, i partecipanti potranno scegliere le seguenti opzioni per le partite:

  • Possibilità di impostare una partita con andata e ritorno e punteggio totale
  • Possibilità di impostare l’orario d’inizio della partita e il possesso della palla nel caso in cui la partita debba essere riavviata
  • Possibilità di vedere la rosa avversaria prima dell’inizio della partita
  • Possibilità di scegliere un Game Data Center di FIFA specifico su cui giocare

3. Ottieni punti nel FUT Champions

La Weekend League è un altro modo per ottenere punti Global Series nel cammino verso i playoff regionali. Riceverai il seguente numero di punti Global Series in base alla tua migliore prestazione del mese nella Weekend League:

  • 30 vittorie: 30 punti
  • 29 vittorie: 30 punti
  • 28 vittorie: 28 punti
  • 27 vittorie: 27 punti
  • 26 vittorie: 26 punti
  • 25 vittorie: 25 punti
  • 24 vittorie: 24 punti
  • 23 vittorie: 23 punti
  • 22 vittorie: 22 punti
  • 21 vittorie: 21 punti
  • 20 vittorie: 20 punti

30 è il massimo di punti Global Series che si possono ottenere in un mese nel FUT Champions.

4. Ottieni punti nelle qualificazioni online

Il modo principale per conquistare un posto nei playoff regionali questa stagione è disputare le qualificazioni. Si tratta di normali tornei che assegneranno punti classifica Global Series. Ogni regione avrà le proprie qualificazioni.

  • Europa: 5 qualificazioni ciascuna su sistema PlayStation®4 e Xbox One
  • Nord America: 5 qualificazioni ciascuna su sistema PlayStation®4 e Xbox One
  • Sud America: 5 qualificazioni ciascuna su sistema PlayStation®4 e Xbox One
  • Asia orientale: 3 qualificazioni su sistema PlayStation®4
  • Asia occidentale:  3 qualificazioni su sistema PlayStation®4
  • Oceania:  3 qualificazioni su sistema PlayStation®4
  • Sudafrica: 3 qualificazioni su sistema PlayStation®4

Leggi il regolamento ufficiale per conoscere il numero di punti Global Series messi a disposizione. Questa stagione, ogni regione avrà una propria classifica della FIFA Global Series. Ciò significa che te la vedrai solo con i giocatori che hanno accesso alle stesse competizioni contro gli stessi giocatori. I punti non saranno trasferibili tra le classifiche PlayStation e Xbox.

Le qualificazioni online avranno un massimo di 1.024 giocatori per torneo. Qualora tale limite venisse sforato, verranno accettati solo i migliori 1.024, scelti in base al numero dei punti.

Tutte le qualificazioni saranno tornei a doppia eliminazione. I giocatori verranno sorteggiati in base ai loro punti Global Series. Ai fini del sorteggio per il primo torneo della stagione, verrà utilizzato il numero di vittorie totali nella Weekend League.

Niente formato svizzero negli eventi online

Alcuni giocatori potrebbero rimanere delusi per la scelta di rimuovere il formato svizzero dai tornei online. La decisione è stata presa dopo un’attenta riflessione. Innanzitutto, la Global Series di quest’anno assegna punti in base ai piazzamenti in diversi tornei. Le qualificazioni non si riducono più a singoli eventi il cui scopo è trovare i migliori giocatori per un importante torneo dal vivo. Al contrario, sarà fondamentale avere una certa costanza di risultati per accedere ai playoff regionali. Questo approccio permette di ridurre l’eccessivo livello di sfida dei tornei con formato svizzero che si svolgono in un singolo weekend e sfruttare le qualificazioni per premiare i giocatori più costanti.

Per ottenere questo risultato, è fondamentale assegnare punti a molti più partecipanti a un torneo. Qui entrano in gioco i tornei a doppia eliminazione. Questa stagione, fino al 66% dei giocatori (in base al numero dei partecipanti) guadagnerà punti durante ogni qualificazione. Con il formato svizzero non riusciremmo a raggiungere questo obiettivo senza che i giocatori vadano avanti a giocare anche dopo aver perso ogni possibilità di vincere il torneo.

Un altro fattore importante che ci ha convinti a eliminare il formato svizzero dai tornei online riguarda i tempi di attesa tra un turno e l’altro. Con il vecchio formato, bisognava attendere che tutte le partite del turno precedente fossero state completate prima di iniziare quello successivo. In un torneo online con centinaia di partecipanti esistono svariati fattori in grado di rallentare una partita, e di conseguenza il programma dell’evento. La scorsa stagione abbiamo ricevuto parecchie lamentele a riguardo e volevamo fare in modo che quest’anno la cosa non si ripetesse. Il passaggio alla doppia eliminazione migliora l’esperienza giocatore e aiuta a minimizzare lo stress e l’ansia, riducendo notevolmente i tempi di attesa tra una partita e l’altra.

Il formato svizzero verrà ancora impiegato nei playoff regionali con 16 o più partecipanti.

5. Rappresenta una squadra di calcio nei campionati nazionali

Uno dei tratti distintivi dell’eSports di FIFA è il legame con il mondo del calcio e i campionati di tutto il mondo, e la possibilità di collaborare con i club che ne fanno parte. Grazie a queste partnership esclusive, puoi rappresentare la tua squadra preferita nelle competizioni di FIFA 21. Più di 30 campionati hanno dato la loro adesione alla FIFA 21 Global Series quest’anno e i giocatori che vi prendono parte potranno ottenere i posti riservati nei playoff regionali corrispondenti.

Nei campionati nazionali, i giocatori non guadagneranno punti classifica Global Series. Al contrario, giocheranno per la qualificazione automatica ai playoff regionali. A causa dell’elevato numero di campionati, in Europa si terrà un’ulteriore fase a livello regionale per i giocatori di sistema PlayStation®4 impegnati in queste leghe, per determinare chi accederà ai playoff regionali. Per maggiori informazioni, consulta il regolamento ufficiale .

Se un giocatore si qualifica per i playoff regionali sia totalizzando abbastanza punti, sia attraverso il proprio campionato nazionale, quest’ultimo avrà la precedenza, mentre il posto assegnato in base al punteggio verrà preso dal prossimo giocatore meglio classificato a livello regionale. In questo modo, ci sarà un numero minimo di posti nei playoff regionali assegnati tramite i punti Global Series ottenuti esclusivamente attraverso tornei che coinvolgono tutti i giocatori verificati FUT Champions della regione.

A seguire è riportato il numero approssimativo di posti per ogni playoff regionale riservato ai campionati nazionali. Il numero massimo esatto verrà annunciato a gennaio 2021.

  • Europa, sistema PlayStation®4 – 22 giocatori
  • Europa, Xbox One – 22 giocatori
  • Nord America, sistema PlayStation®4 – 6 giocatori
  • Nord America, Xbox One – 3 giocatori
  • Sud America, sistema PlayStation®4 – 12 giocatori
  • Sud America, Xbox One – 3 giocatori
  • Asia occidentale e Sudafrica, sistema PlayStation®4 – 5 giocatori
  • Asia orientale, sistema PlayStation®4 – 4 giocatori
  • Oceania, sistema PlayStation®4 – 3 giocatori

6. Qualificati per i playoff regionali

I playoff regionali costituiranno l’apice della FIFA 21 Global Series. I migliori giocatori della regione, stabiliti attraverso i punti Global Series e il rendimento nei campionati nazionali, prenderanno parte a un evento finale per determinare il campione regionale. Ogni playoff regionale avrà dimensioni diverse, in base al numero di giocatori verificati FUT Champions della stagione precedente.

  • Europa, sistema PlayStation®4 – 64 giocatori
  • Europa, Xbox One – 64 giocatori
  • Nord America, sistema PlayStation®4 – 16 giocatori
  • Nord America, Xbox One – 16 giocatori
  • Sud America, sistema PlayStation®4 – 32 giocatori
  • Sud America, Xbox One – 16 giocatori
  • Asia occidentale e Sudafrica, sistema PlayStation®4 – 16 giocatori
  • Asia orientale, sistema PlayStation®4 – 8 giocatori
  • Oceania, sistema PlayStation®4 – 8 giocatori

 

FIFA Major

I dettagli su FIFA eNations Cup, FIFA eClub World Cup e FIFA eWorld Cup verranno comunicati dalla FIFA più avanti. La FIFA eNations Cup e la FIFA eClub World Cup eleggeranno, rispettivamente, la miglior nazionale e il miglior club. La FIFA eWorld Cup è tradizionalmente l’evento conclusivo della stagione, riservato ai migliori giocatori dei playoff regionali.

 

eChampions League e CONMEBOL eLibertadores

La eChampions League e la CONMEBOL eLibertadores saranno tornei regionali, rispettivamente, di Europa e Sud America. Come per i campionati nazionali, questi eventi assegneranno posti riservati per i playoff regionali. Maggiori dettagli su eChampions League e CONMEBOL eLibertadores saranno svelati più avanti.

 

Premi

Questa stagione, EA metterà in palio 3 milioni di dollari tra qualificazioni, playoff regionali, eChampions League e CONMEBOL eLibertadores. Oltre 1 milione in più rispetto alla scorsa stagione.

Negli anni precedenti, i giocatori si sfidavano in eventi globali con un montepremi condiviso. Tra le modifiche di quest’anno, abbiamo rivisto anche la distribuzione dei premi. Il nostro obiettivo è avere un montepremi per le qualificazioni online e i playoff allineato allo storico di partecipanti per ogni regione. Quest’anno ci siamo concentrati sui playoff regionali, che ora possono vantare un montepremi totale di 1.500.000 dollari rispetto ai 500.000 dollari della passata stagione. Per tutti i dettagli sui montepremi, consulta il regolamento ufficiale.

Playoff regionali

REGIONE PIATTAFORMA GIOCATORI MONTEPREMI PRIMO POSTO
Europa Sistema PlayStation®4 64 400.000 $ 100.000 $
Europa Console Xbox One 64 400.000 $ 100.000 $
Nord America Sistema PlayStation®4 16 100.000 $ 40.000 $
Nord America Console Xbox One 16 100.000 $ 40.000 $
Sud America Sistema PlayStation®4 32 200.000 $ 75.000 $
Sud America Console Xbox One 16 100.000 $ 40.000 $
Asia occidentale e Sudafrica Sistema PlayStation®4 16 100.000 $ 40.000 $
Asia orientale Sistema PlayStation®4 8 50.000 $ 20.000 $
Oceania Sistema PlayStation®4 8 50.000 $ 20.000 $

Qualificazioni online

REGIONE PIATTAFORMA MONTEPREMI PER EVENTO MONTEPREMI TOTALE
Europa Sistema PlayStation®4 65.000 $ 325.000 $
Europa Console Xbox One 50.000 $ 250.000 $
Nord America Sistema PlayStation®4 15.000 $ 75.000 $
Nord America Console Xbox One 15.000 $ 75.000 $
Sud America Sistema PlayStation®4 35.000 $ 175.000 $
Sud America Console Xbox One 15.000 $ 75.000 $
Asia occidentale Sistema PlayStation®4 20.000 $ 60.000 $
Asia orientale Sistema PlayStation®4 15.000 $ 45.000 $
Oceania Sistema PlayStation®4 7.500 $ 22.500 $
Sud Africa Sistema PlayStation®4 7.500 $ 22.500 $

Programma

La prima qualificazione online di quest’anno in ogni regione si terrà a fine novembre o a dicembre, per dare a tutti più tempo per abituarsi alla nuova edizione del gioco. Ciascuna qualificazione durerà un weekend. In certi casi, la qualificazione verrà interrotta per riprendere due settimane più tardi. I giocatori verranno comunque avvisati prima dell’inizio del torneo.

Europa

  • Dal 28 al 29 novembre 2020
  • Dal 9 al 10 gennaio 2021
  • Dal 6 al 7 febbraio 2021
  • Dal 6 al 7 marzo 2021
  • Dal 10 all’11 aprile 2021

Nord America

  • Dal 12 al 13 dicembre 2020
  • Dal 23 al 24 gennaio 2021
  • Dal 20 al 21 febbraio 2021
  • Dal 27 al 28 marzo 2021
  • Dal 17 al 18 aprile 2021

Sud America

  • Dal 21 al 22 novembre 2020
  • Dal 12 al 13 dicembre 2020
  • Dal 23 al 24 gennaio 2021
  • Dal 20 al 21 febbraio 2021
  • Dal 27 al 28 marzo 2021

Asia orientale

  • Dal 12 al 13 dicembre 2020
  • Dal 20 al 21 febbraio 2021
  • Dal 27 al 28 marzo 2021

Asia occidentale e Sudafrica

  • Dal 21 al 22 novembre 2020
  • Dal 23 al 24 gennaio 2021
  • Dal 27 al 28 marzo 2021

Oceania

  • Dal 12 al 13 dicembre 2020
  • Dal 23 al 24 gennaio 2021
  • Dal 20 al 21 febbraio 2021

 

Calcio d’inizio della stagione

Anche se il primo evento competitivo è previsto a fine novembre, ci sono un sacco di contenuti di FIFA in arrivo il prossimo mese. Questi eventi non conteranno per le classifiche o i posti nella FGS, ma daranno il via alla stagione con nuove competizioni che vedranno impegnati in formati e modalità inedite i partecipanti alla FGS, calciatori, creatori di contenuti e altri ospiti.

  • Twitch Rivals Preseason Invitational il 3 e il 5 ottobre.  Segui la diretta globale su twitch.tv/twitchrivals o dai un’occhiata ai canali dei partecipanti per una trasmissione più personalizzata. 
  • YouTube Creators Cup l’8 ottobre. Dai un’occhiata ai canali dei creatori come DJMariiO, StandartSkill, Daithi de Nogla e Two Players One Console.
  • FGS: FIFA 21 Challenge il 29 ottobre, seguilo su twitch.tv/easportsfifa

Tieni gli occhi aperti per maggiori dettagli su questi eventi che saranno condivisi presto dai nostri partner e da EA.

 

Premi spettatore

Per rendere i nostri eventi sempre più divertenti e accessibili a tutti, stiamo aggiornando il programma premi spettatore, per offrire agli appassionati la possibilità di interagire e scegliere i premi che possono ricevere.  Gli spettatori di eventi selezionati della FIFA 21 Global Series che collegano i loro account Twitch ed EA riceverannoun gettone giocatore FGS. Sarà possibile riscattare i gettoni giocatore FGS in cambio di pacchetti premio durante tutto l’anno. I gettoni giocatore FGS permetteranno di scegliere quale pacchetto premio riscattare e quando, attraverso una serie di SCR ripetibili all’interno del gioco.

Maggiori dettagli arriveranno in occasione del primo evento con il nuovo sistema di premi, la FIFA Global Series: FIFA 21 Challenge, in programma il 29 ottobre 2020. Puoi collegare i tuoi account Twitch ed EA su ea.com/twitchlinking e seguire le nostre trasmissioni su twitch.tv/easportsfifa.

Una selezione di eventi, tra cui la FGS21: Il Twitch Rivals Preseason Invitational, in programma il 3 e il 5 ottobre, offrirà un’esperienza più tradizionale in fatto di premi. Gli spettatori che collegano i loro account Twitch ed EA potranno ricevere direttamente premi come oggetti giocatore o pacchetti specifici.

 

Nuovi protagonisti

Anche se c’era da aspettarselo, siamo dispiaciuti tanto quanto te all’idea di non poter competere di persona. La possibilità di incontrare e giocare con i migliori al mondo, creando rivalità e amicizie che vanno oltre i confini internazionali, è una caratteristica dell’eSports di FIFA che apprezziamo molto e che ci è mancata. In sua assenza ci concentreremo maggiormente sugli eventi regionali per portare alla ribalta nuovi protagonisti che hanno avuto meno occasioni per mettersi in mostra. E quando torneremo finalmente alla normalità, avremo nuove stelle pronte a unirsi agli altri campioni. Siamo curiosi di vedere come te la caverai in campo quest’anno. Andiamo!

 

Rushan Shekar e il team di FIFA competitivo

Per ulteriori approfondimenti su FIFA da parte degli sviluppatori, dai un’occhiata alla pagina delle note degli sviluppatori.

 

Nota: questo articolo descrive in termini generali gli aggiornamenti ai quali stanno lavorando i team addetti al gioco competitivo per l’EA SPORTS FIFA 21 Global Series su sistema PlayStation®4 e Xbox One. Cerchiamo di migliorare costantemente l’esperienza di FIFA. Quest’articolo potrebbe diventare obsoleto con l’arrivo di migliorie studiate per rendere il gioco divertente per tutti.